Global Versions
Scegli la tua località:

Paese

Selezionare una lingua:
  • Italiano / Italian

Da “incidente” a manutenzione programmata. Swisslog previene!

Matteo Brusasca 21 maggio 2021
Tempo di lettura: 3 minuti

Per noi di Swisslog, il customer service ha un ruolo determinante e strategico, offriamo un servizio preciso, puntuale e soprattutto affidabile, partendo dal presupposto che per i nostri clienti, oggi più che mai sia una priorità, non fermarsi è fondamentale e il nostro servizio deve dare la sicurezza della continuità

Giovanni Carlo Altomare, Head of Customer Service di Swisslog Italia e Iberia
Giovanni Carlo Altomare

Lavoro in Swisslog dal 1999 e ho visto cambiare molte cose. Oggi più che mai mi rendo conto che in fase di pre-sales, la presenza di un account manager del customer service aiuta a definire e stemperare molti dubbi su quello che sarà la manutenzione dell’impianto una volta avviato. Mi confronto quotidianamente con direttori di stabilimento e responsabili logistici, che apprezzano il nostro servizio e sono contenti dela relazione positiva che si è instaurata.

Giovanni Carlo Altomare, Head of Customer Service di Swisslog Italia e Iberia

Il customer service di Swisslog gestisce oltre 90 clienti divisi tra Italia e Spagna, e conta su 20 persone dedicate divise tra le due sedi di Milano e Maranello. L’assistenza software lavora 24/7 ed è in grado di assistere i clienti da remoto, mentre relativamente alla manutenzione elettromeccanica, Swisslog ha un totale di 20.000 ore dedicate alla manutenzione preventiva e circa 1.500 agli interventi straordinari.

“La nostra assistenza vuole garantire il massimo del risultato, per questo il nostro programma di manutenzione preventiva è fondamentale. Devo ammettere che non ho mai avuto imprevisti con un “traslo”, la nostra è una macchina perfetta, ma come ogni macchina va controllata rispettando una precisa time-table. Per questo motivo abbiamo in condivisione con i clienti un calendario dei nostri interventi in modo da poter gestire i flussi di lavoro nella miglior maniera possibile. Questo nostro modo di lavorare, ci permette di definire una puntuale manutenzione programmata evitando inaspettate e spiacevoli condizioni di incidente”. Aggiunge Altomare.

Per offrire un servizio migliore, Swisslog offre ai propri clienti un kit di ricambi, che consente, non solo un intervento tempestivo e preciso, ma anche la garanzia di un notevole risparmio di tempo.

 

Assistenza Swisslog 24/7

Per Swisslog Italia, “customer service” non è solo una parola ma un impegno verso i propri clienti che va ben oltre la semplice erogazione di un servizio di assistenza. Nel mondo logistico e intralogistico, il fermo macchina è un problema che inevitabilmente influisce su tutta la filiera provocando incidenze sui tempi e conseguentemente sull’economia del processo. Evitare l’incidente, che per definizione è un evento inatteso che interrompe un normale ciclo, è pressoché impossibile.

Informazioni sull’autore:
Matteo Brusasca
Ulteriori informazioni su Matteo Brusasca
Cerca tutti i tag
Sustainability AutoStore Software Pallet Automation Video Smart Cities Vertical Farming Robotics Micro Fulfillment White Paper E-Grocery Customer Service and Maintenance Case Study Light Goods Future Logistics Vlogs Design and Planning
Prossimo articolo
Jaycar automates with Swisslog
Bob Hoffman 8 maggio 2024
The hidden costs of delaying warehouse automation decisions

Warehouse automation introduces efficiencies that enable organizations to increase productivity, respond faster to orders, and increase storage density. However, securing the capital required to support these initiatives is a hurdle some organizations struggle to overcome. Part of the challenge may be that these organizations fail to fully consider the hidden costs of maintaining the status quo. From falling behind competitors to rising costs to unpredictable service levels, carefully considering the costs of inaction should always be considered as part of the business case for warehouse automation.

Potrebbe interessarti anche