XPO Logistics, Belgio: Soluzione best-in-class per il deep freeze

XPO Logistics, una delle dieci maggiori aziende globali per il trasporto, la logistica e la spedizione merci, è attiva in 31 paesi e conta più di 90.000 dipendenti e 1.435 sedi. La sfida per Swisslog consisteva nel realizzare un centro di trasporto per surgelati in una struttura già operativa, a Zellik, in Belgio, rispettando i tempi e riducendo al minimo i disagi.

Magazzino verticale per alimenti surgelati

Swisslog ha fornito una soluzione completa chiavi in mano, compresa la costruzione del nuovo edificio con un magazzino verticale a piena automazione per basse temperature.

  • Magazzino a temperatura controllata con sei traslo elevatori Vectura per operazioni a -25° gradi Celsius
  • Sistema di movimentazione dei materiali con trasportatore pallet, corsie di uscita, trasportatori verticali e satelliti
  • Sistema di recupero a comando vocale VoicePick
Cellofanatura automatizzata di pallet a bassa temperatura

Migliore efficienza e maggiore produttività

Il progetto, consegnato in due fasi rispettando i limiti di tempo e di budget, ha apportato i seguenti vantaggi:

  • Aumentare lo spazio di magazzinaggio
  • Ridurre i costi operativi
  • Aumentare l’efficienza dell’accettazione delle merci
  • Migliorare la produttività
  • Motivare maggiormente i dipendenti
  • Capacità di crescita
Satelliti

La nuova soluzione ha consentito un notevole risparmio sulla manodopera, dato che ora tutte le operazioni di movimentazione dei pallet sono automatizzate. La nostra accettazione delle merci è più efficiente e i nostri colleghi sono più motivati dal loro ambiente di lavoro.

Koen De Smet, Site Manager, Zellik

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok