Scegli la tua località:

Paese

AutoStore: sistema compatto di stoccaggio e prelievo per carichi leggeri

Vuoi immagazzinare un gran numero di piccoli oggetti aumentando la densità di stoccaggio, rimanendo flessibile? AutoStore è una soluzione unica che utilizza robot e cassette per elaborare gli ordini di piccoli oggetti che si integra perfettamente agli edifici esistenti.


AutoStore: sistema compatto di stoccaggio e prelievo

AutoStore è una soluzione unica e semplice che utilizza robot e cassette per elaborare rapidamente ordini di piccoli colli. Le dimensioni e la forma della griglia possono essere adattate a qualunque magazzino, per ottimizzare l'utilizzo dello spazio, rispetto a qualsiasi altro sistema automatizzato grazie al suo design esclusivo che consente l'impilamento diretto delle cassette una sopra l'altra e lo stoccaggio di più referenze all'interno di un'unica cassetta.

Nel tempo, il sistema apprende naturalmente quali prodotti hanno una rotazione maggiore, posizionando le cassette ad alta rotazione nella parte superiore della griglia per garantire tempi di prelievo più rapidi, mentre quelle a bassa rotazione si spostano verso la base.

Swisslog è l'integratore numbero 1 con più di 270 progetti in tutto il mondo.

La parola ai nostri clienti soddisfatti: Barcella Elettroforniture SpA

"AutoStore si è rivelata una soluzione efficace ed efficiente perché garantisce un funzionamento costante dell’impianto. Non abbiamo blocchi e continuiamo a lavorare. In questo modo il livello di servizio è aumentato sia verso i nostri clienti esterni sia verso i clienti del banco."

Matteo Ghisalberti, Responsabile della Logistica presso Barcella Elettroforniture SpA

AutoStore: design modulare con caratteristiche speciali di Swisslog

Qualunque sia l'aspetto del tuo edificio, AutoStore può essere progettato in modo ottimale all'interno e intorno a strutture come colonne, pavimenti di diverse altezze o altre peculiarità a livello di spazio. È possibile inoltre creare tunnel o ponti. Usa i punti sottostanti per scoprire i vari componenti di AutoStore e altri extra che Swisslog ha da offrirti...

AutoStore system design and engineering by Swisslog
  • Picking con robot AutoPiQ

    AutoPiQ combina perfettamente le prestazioni di AutoStore con la perfezione della robotica intelligente. Il robot può essere installato nelle porte (qui port-to-port picking, ad esempio per il pre-picking). Tramite il sistema di visione vengono rilevati i diversi articoli e vengono determinati automaticamente i punti di presa idonei per il prelievo.

    I vantaggi:

    • Ridotta dipendenza dal lavoro umano
    • Gestione dei picchi di ordini
    • Elaborazione degli ordini agevolata grazie al pre-picking, ad es. durante la notte
  • Black Line

    L'AutoStore Black Line è il robot ad alte prestazioni. Come la Red Line, si sposta sopra la griglia e utilizza cinghie di sollevamento per movimentare le cassette necessarie all’interno della griglia stessa.

    Rispetto alla Red Line, i robot black sono più compatti e quindi richiedono meno spazio sulla griglia e i contenitori vengono prelevati nel corpo del robot. Grazie al peso ridotto e alle tecnologie di guida innovative, Black Line può viaggiare e accelerare più velocemente rispetto alla Red Line. Con la Black Line inoltre sono possibili densità di robot e produttività più elevate nello stesso spazio.

    Utilizzando un alloggiamento più alto, solo la Black Line può trasportare le cassette  più alte da 425 mm.

  •  Interfaccia  con sistemi di convogliamento

    Attraverso le cosiddette AutoStore Transfer Ports, le tecnologie di trasporto QuickMove di Swisslog sono direttamente integrate con AutoStore. Ciò significa che le postazioni di prelievo non dovranno necessariamente essere posizionate direttamente sul sistema AutoStore. 
    Swisslog inoltre è in grado di fornire delle linee di confezionamento complete di macchinari come ad esempio:

    • Formatori di cartoni
    • Nastratrici automatiche 
    • Macchine di chiusura colli 
    • Etichettatrici
    • Stazioni di pesatura

     
  • Conveyor Port

    Come tutte le porte AutoStore standard, la conveyor port, può essere utilizzata per attività di stoccaggio o di prelievo. Le funzioni pick-to-light, controllate dal software di Swisslog, permettono di guidare l’operatore nelle attività, minimizzando gli errori e aumentando la produttività.

  • Griglia e contenitori di stoccaggio

    La griglia in alluminio è la struttura base di AutoStore e determina la capacità di stoccaggio del sistema. Rappresenta la via di corsa sulla quale si muovono i robot e mantiene le cassette in posizione. Sulla parte superiore della griglia, i binari di viaggio corrono nelle direzioni X e Y in modo che i robot possano accedere alle posizioni di stoccaggio all'interno della griglia.
    I contenitori di stoccaggio possono contenere un solo articolo grande o migliaia di piccoli articoli a seconda delle esigenze del cliente. Per una più facile movimentazione, l'interno dei contenitori può essere suddiviso con divisori longitudinali e trasversali. A parità di dimensioni in pianta, sono inoltre disponibili tre tipi di contenitori di diverse altezze.

     
  • Stazione di picking ad alte prestazioni

    Tutte le porte AutoStore standard possono essere utilizzate per lo stoccaggio od il prelievo dei prodotti all’interno delle cassette.

    Per garantire che gli ordini raggiungano il destinatario ancora più velocemente, le postazioni di lavoro AutoStore possono essere ottimizzate con tecnologie aggiuntive. Il software Swisslog SynQ o SAP EWM guida gli operatori attraverso il processo di picking, tramite un interfaccia estremamente intuitiva.

    Il Pick-to-Light facilita le attività in baia: il raggio luminoso indica lo scomparto di prelievo e il punto luminoso indica il contenitore di destinazione. Ciò aumenta la precisione e la velocità delle attività di picking e i possibili errori sono ridotti al minimo.
    Le nostre soluzioni software ottimizzano il batch picking, raggruppando gli ordini e le relative righe. In questo modo, gli ordini possono essere elaborati più velocemente in parallelo tramite un algoritmo di ottimizzazione, riducendo al minimo il numero di bin/presentation necessarie.
    I contenitori o i cartoni di destinazione vengono posizionati direttamente su carrelli mobili o su dei convogliatori che li destinano alla linea di imballaggio o di spedizione.

     
  • Stazione di pulizia del convogliatore

    La stazione di pulizia del convogliatore sviluppata da Swisslog è montata sulla piattaforma di servizio all'esterno della rete. I robot possono quindi essere comodamente spinti sulla griglia.

    Mediante l'abbassamento controllato della piastra di presa del robot all'interno della cella, le cinghie di sollevamento possono essere controllate manualmente e pulite rapidamente. Grazie allo speciale dispositivo, la pulizia è più rapida e senza accartocciamenti delle cinghie di sollevamento, il che aumenta la durata del robot.

  • Red Line

    Il cavallo di battaglia del sistema AutoStore è il robot Red Line standard. Come la Black Line, scorre sopra la griglia e utilizza cinghie di sollevamento per movimentare i contenitori necessari all’interno della griglia stessa. La Red Line è compatibile con contenitori di altezza 220mm e 330 mm e con le sue 8 ruote il robot si sposta sui binari della griglia, alle porte di picking o alla stazione di carico.
    Alimentato da batterie piombo-acido da 12 volt, il robot Red Line viaggia a 3,1 m/s. Con motori ad alta efficienza energetica e a recupero di energia, AutoStore Red Line consuma circa 100 W, - 1/10 di un tostapane.

     
  • Moduli griglia antisismica per la stabilità

    L'attività sismica in varie parti del mondo potrebbe causare problemi con AutoStore, compromettendo i binari rettilinei o eventualmente la stabilità della rete. Ma grazie alle strutture a griglia antisismica progettate da Swisslog, il sistema ha aumentato la resilienza in caso di attività sismica.

    Le torri antisismiche di Swisslog offrono una perfetta integrazione con la rete di Autostore e sono state testate in numerose installazioni in zone ad alta sismicità. Le strutture della griglia sismica offrono una maggiore protezione dall'attività sismica locale senza influire sulle prestazioni di AutoStore o ostacolare i futuri piani di espansione del sistema.

    A seconda delle proprietà meccaniche della pavimentazione, il passo tra le torri e il tipo di ancoraggio può essere regolato per tenere conto delle attività sismiche locali.

  • Stazione di pulizia del sensore

    La stazione di pulizia del sensore AutoStore è installata in una cella sulla griglia.

    La stazione di pulizia dei sensori è stata sviluppata appositamente da Swisslog. È fissato nella griglia in una cella. I robot si spostano sulla cella e i sensori, necessari ai robot per le misurazioni del percorso, vengono puliti dalla polvere. Ciò consente ai robot di funzionare meglio più a lungo.

    Inoltre, sono necessarie meno pulizie manuali. Nel complesso, questo riduce al minimo i costi di manutenzione del cliente.

  • Piattaforma di manutenzione

    Ogni impianto Autostore viene fornito con una piattaforma di manutenzione standard, da qui, i robot possono essere richiamati in automatico nell'area di servizio per la pulizia o eventuale manutenzione, tramite la porta di servizio.
    I tecnici dell'assistenza possono anche accedere al grid tramite la porta di accesso per la manutenzione.

     
  • Software Swisslog SynQ & SAP EWM

    SynQ collega le funzioni di controllo di AutoStore a componenti specifici del cliente come installazioni ERP, WMS e MFCS esistenti o soluzioni di sistemi di controllo del flusso di materiale automatizzato (nastri trasportatori, sistemi di pallet, AGV, ecc.). Veloce e facile da configurare, SynQ sincronizza e ottimizza tutti i processi di magazzino e crea una trasparenza assoluta a tutti i livelli e in tempo reale.

    SynQ di Swisslog

    • Una piattaforma collaudata sul campo con oltre 400 installazioni dei clienti
    • Compatibile con tutti i comuni sistemi ERP di terze parti
    • Distribuzione basata su cloud e on-premise
    • Design modulare con estendibilità illimitata

     

    SAP EWM

    Collegando AutoStore con SAP EWM, Swisslog apre la strada a un controllo olistico del flusso di materiale con un'ampia gamma di funzioni. SAP EWM può essere integrato facilmente e senza soluzione di continuità nelle strutture SAP esistenti, come sistema decentralizzato o integrato in ambienti SAP S/4 HANA.

    I servizi di Swisslog come SAP Silver Partner includono, tra gli altri

    • Integrazione dei dati generati da AutoStore nella funzionalità di SAP EWM
    • Migrazione da SAP WM a SAP EWM
    • Implementazione EWM completamente integrata nei processi di magazzino con o senza tecnologia di automazione
    • Integrazione dei dati generati da AutoStore nella funzionalità di SAP EWM
    • Creazione di modelli EWM per clienti con più sedi per standardizzare i processi logistici in tutta l'azienda
    • Supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 (Livello 2 e 3) per tutti i processi gestiti SAP EWM (sistemi interni e di terze parti)

    Scopri di più

AutoStore: soluzione basata su robot, preparata per il futuro 

Il design modulare e completamente scalabile di AutoStore rende il sistema pronto per il futuro: la produttività può essere aumentata ancor di più incrementando semplicemente il numero dei robot, delle cassette o delle porte plug-and-play. Grazie alla presenza di più robot, non ci sono singoli punti di errore, ed è possibile offrire ridondanza integrata e limitare i tempi di fermo. Se un robot si guasta, un altro assume i suoi compiti. Inoltre, la sua flessibilità lo rende facilmente integrabile in edifici già esistenti senza bisogno di ulteriori lavori di costruzione.

Ogni robot è estremamente efficiente dal punto di vista energetico, utilizzando solo 0,1 kW di energia all'ora: 6 robot consumano quanto un tostapane! Questo basso consumo energetico combinato con bassi costi di manutenzione determina un costo totale di proprietà (TCO) ottimale. Con un investimento contenuto, AutoStore ottiene un'elaborazione efficiente presso stazioni di lavoro integrate merci-persona. Gli operatori non devono percorrere lunghe distanze per effettuare operazioni di picking, infatti i robot consegnano le merci direttamente alle stazioni di picking , per ridurre i tempi di prelievo.

 

Perché AutoStore di Swisslog è così unico?

  • Performance ottimizzata

    Il pacchetto software preconfigurato di AutoStore dispone di una connessione SAP/EWM, che consente di orchestrare i processi di magazzino e pianificare meglio le risorse.

  • Gestione dei periodi di punta

    Aumenta le prestazioni durante i periodi di punta aggiungendo innovative celle robotizzate ItemPiQ per sollevare i tuoi lavoratori da noiose attività ripetitive.

  • No. 1 integratore al mondo 

    Con più di 270 progetti in tutto il mondo, siamo gli esperti della tecnologia AutoStore.

Perché scegliere l'esperienza di Swisslog con AutoStore?

  • Con oltre 270 progetti in tutto il mondo, siamo gli esperti di AutoStore e conosciamo le sfide che i nostri clienti devono affrontare.
  • Il sistema si integra facilmente con altri sottosistemi Swisslog inclusi convogliatori, robot e software, grazie a standard predefiniti.
  • Pronto per la crescita futura: AutoStore può essere utilizzato con stazioni di picking manuali o combinato con la cella robotizzata ItemPiQ di Swisslog, offrendoti la possibilità di automatizzare le operazioni di picking passo dopo passo.
  • Integrato con il software SynQ di Swisslog. Oltre ai processi principali, puoi accedere a strumenti analitici che ti aiuteranno a valutare meglio e a prendere decisioni intelligenti per il tuo magazzino.
  • Algoritmi collaudati, processi e schermate intuitive, consentono le massime prestazioni dall'intero sistema. La connessione standard a SAP/EWM garantisce costi di integrazione ridotti e maggiore flessibilità nella pianificazione del lavoro.

E se potessi raddoppiare la capacità di archiviazione senza modificare il mio magazzino? Questo è esattamente ciò che ha fatto Competec!

Abbiamo una soluzione che funziona e non solo aumenta la soddisfazione dei nostri clienti, ma garantisce anche la massima redditività.

Roland Brack, fondatore di Competec / BRACK.CH

Questo sito web utilizza i cookie (per saperne di più) per offrivi l’assistenza migliore anche online. Se si continua a navigare sul nostro sito web, utilizziamo solo i cookie necessari dal punto di vista tecnico. Cliccando su ""OK"", si accetta anche l'utilizzo di cookie di marketing. Con un clic su ""Impostazioni cookie"" è possibile selezionare quali cookie utilizziamo.

Impostazioni cookie