Scegli la tua località:

Paese

Swisslog AutoStore robots create the shape of the Albert Heijn logo

Swisslog automatizza il nuovo Home Shop Center di Albert Heijn in Barendrecht

Il nuovo Home Shop Center (HSC) di Albert Heijn, progetto altamente innovativo, è stato creato in collaborazione con Swisslog e utilizza un sistema Autostore. Nell'HSC, barattoli di burro di arachidi e tubetti di dentifricio rotolano lungo un'ingegnosa rete automatizzata di binari per finire nei cartoni per la consegna. Situato a Barendrech, nei Paesi Bassi, il nuovo centro gestirà un totale di 45.000 ordini a settimana.]

27 novembre 2023


Marit van Egmond, CEO di Albert Heijn, sottolinea che "in quanto maggior player e-commerce tra i supermercati del paese, siamo impegnati nell'innovazione, nella crescita e nella sostenibilità. A tal fine, ci avvaliamo di tecnologie innovative per lavorare in modo più intelligente ed efficiente. Sono orgoglioso del nuovo passo che stiamo compiendo presso il nostro HSC di Barendrecht, che ci permetterà di continuare a crescere nell'e-commerce e anche di affrontare la difficoltà di trovare professionisti in questo ambito".

Persone e tecnologia

Per il riempimento automatizzato delle cassette della spesa, Albert Heijn ha implementato un sistema che utilizza robot e cassette per prelevare rapidamente i prodotti deperibili. Questo progetto innovativo comprende la creazione di un centro di raccolta ordini automatizzato per la consegna diretta a domicilio. Il nuovo HSC comprende diversi processi, come l’ordine, lo stoccaggio, lo smistamento e il carico utilizzando il sistema di trasporto leggero QuickMove, modulare e flessibile, l'integrazione del software SynQ e l'implementazione di AutoStore, un sistema robotizzato per lo stoccaggio e prelievo

Trecento robot con un totale di 45.000 cassette si muoveranno alla velocità della luce attraverso il nuovo HSC per raccogliere i generi alimentari ordinati dai clienti. Questo alleggerirà il lavoro dei dipendenti. Nel nuovo HSC, persone e tecnologia lavorano fianco a fianco. I dipendenti completano gli ordini, anche aggiungendo prodotti freschi. Per il progetto di automazione, Albert Heijn ha stretto una partnership con Swisslog. Anche dopo l'implementazione, Swisslog continua il suo lavoro fornendo supporto e ottimizzazione attraverso l'assistenza tecnica grazie all'impiego di un team Swisslog dedicato in loco per rilevare eventuali malfunzionamenti, analizzare i dati e migliorare i processi, qualora se necessario.

Innovazione e sostenibilità

Il nuovo HSC è innovativo e anche sostenibile. Come tutti gli altri HSC e DC di Albert Heijn, l'edificio è completamente privo di gas e riceverà la certificazione BREEAM grazie alla presenza di diverse soluzioni energetiche sostenibili come 5.400 pannelli solari, una cella frigorifera ad alta efficienza energetica, l'illuminazione a LED e una pompa di calore per il sistema di climatizzazione degli uffici. E grazie a 63 punti di ricarica, l'HSC è pronto per il passaggio alla guida elettrica.

L'HSC di Barendrecht gestisce quindi gli ordini dei clienti con questa nuova modalità automatizzata. Nel frattempo, è già iniziata la costruzione del prossimo HSC automatizzato. L'inaugurazione è prevista per la metà del 2024 a Zwolle.

Galleria immagini

SCARICA QUI

Informazioni su Swisslog

Diamo forma al futuro dell’intralogistica con soluzioni automatizzate robotizzate, guidate dai dati e flessibili che consentono di offrire un valore eccezionale ai nostri clienti. Swisslog aiuta le aziende lungimiranti a ottimizzare le prestazioni dei loro magazzini e centri di distribuzione con sistemi di automazione e software a prova di futuro. La nostra offerta integrata comprende consulenza, progettazione e implementazione di sistemi e assistenza clienti a vita in oltre 50 paesi.

www.swisslog.com

Swisslog fa parte del Gruppo KUKA, fornitore leader a livello mondiale di soluzioni di automazione intelligente con oltre 14.000 dipendenti in tutto il mondo.

www.kuka.com