Scegli la tua località:

Paese

AutoStore project delivered by Swisslog

Le piccole e medie imprese scelgono AutoStore di Swisslog

Le aziende chiedono sempre maggiore flessibilità per i loro magazzini e l'adozione di soluzioni robotiche scalabili è in aumento. Swisslog, società svizzera di intralogistica, ha registrato un aumento a livello mondiale della domanda di AutoStore, un’innovativa soluzione di stoccaggio e prelievo automatizzato a ingombro ridotto.


Swisslog, uno dei leader mondiali nell'integrazione di AutoStore, è fedele alla sua reputazione e negli ultimi 12 mesi ha annunciato il lancio di 45 nuovi progetti.

Swisslog ha venduto una nuova installazione con una cadenza quasi settimanale in 15 paesi: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Giappone, Malesia, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti.

Un efficiente stoccaggio di componenti di piccole dimensioni per le piccole e medie imprese

La maggior parte delle nuove installazioni ha un valore pari o inferiore a 3 milioni di euro, evidenziando che si tratta di progetti di dimensioni contenute adatti alle piccole e medie imprese. Per progetti di questa tipologia, la configurazione tipica del sistema comprende fino a 35.000 cassette e un massimo di 35 robot, forniti con o senza il software modulare Swisslog SynQ, l'integrazione dell'EWM SAP o i sistemi di convogliamento a nastro standardizzati. I progetti avviati negli ultimi 12 mesi includono aziende come Barona Logistiikka Oy, Euronics Sandman, Telmotor e Slimpa.

Per il fornitore di servizi logistici Barona, AutoStore e il software SynQ di Swisslog sono stati la soluzione ideale per il nuovo centro logistico Avialogis di Helsinki, in Finlandia. La prima fase del progetto comprenderà 28.000 cassette e 10 porte, pari a un ingombro di poco meno di 1.000 metri quadrati e a circa 200.000 spazi per merci di piccole dimensioni.

L'obiettivo è che il sistema sia completamente a regime entro il secondo trimestre del prossimo anno.

Swisslog e Barona firmano un nuovo progetto AutoStore a LogiMAT 2022

Nel caso di Euronics in Estonia, società specializzata nella distribuzione di elettronica di consumo, 28 robot consentono di accelerare le consegne ai clienti di 2-3 ore, ovvero di 4-8 volte rispetto a quanto accadeva in precedenza. Con sede nel magazzino centrale di Assaku, vicino a Tallinn, i robot sono in grado di gestire fino a 600 cassette all'ora e possono completare l’ordine di un cliente entro 20 secondi dall'inizio della transazione.

"È fantastico vedere la soddisfazione dei nostri clienti e aver soddisfatto le loro aspettative. Grazie all’ esperienza maturata con oltre 300 progetti AutoStore nel mondo, sappiamo come affrontare le sfide più comuni come disponibilità permanente dei prodotti, ROI rapido e realizzazione celere dei progetti senza interruzioni", ha dichiarato Markus Kirchhoff, responsabile della Business Unit AutoStore Europe di Swisslog.

L' azienda italiana Telmotor fornisce soluzioni elettrotecniche e distribuisce prodotti e marchi di qualità per l'automazione industriale. Con l'implementazione del sistema AutoStore, Telmotor sarà in grado di massimizzare l'utilizzo dello spazio nel magazzino principale, di rinnovarlo e renderlo completamente automatizzato. Il sistema sarà gestito da 35 robot in grado di elaborare oltre 15.000 cassette.


Slimpa, la società del gruppo KONE, leader mondiale nel settore degli ascensori, ha affidato a Swisslog l'automazione del suo magazzino di 22.000 metri quadri con sede in Italia. Il nuovo magazzino AutoStore, composto da 7.000 cassette gestite da 14 robot per 4 porte di picking, migliorerà l'efficienza complessiva di stoccaggio e rifornimento e di conseguenza anche la sicurezza del magazzino tradizionale esistente.

Le installazioni di AutoStore più piccole richiedono solitamente 5-6 mesi dall'inizio dei lavori in sede fino alla piena operatività del sistema.


Ampliamento del sistema per aziende in crescita

Swisslog ha inoltre affiancato clienti esistenti offrendo integrazioni di sistema, per un totale di 53 progetti negli ultimi 12 mesi. Le integrazioni includono un pacchetto di pezzi di ricambio, l'aggiunta di altri robot, di porte di picking supplementari o l'espansione della rete. Generalmente, gli ordini vanno dai 30.000 ai 700.000 euro, con un ritorno sull'investimento conseguito nell’arco di 1-2 anni.
"Swisslog si è impegnata due anni fa nella creazione di una Business Unit dedicata ad AutoStore volta a soddisfare le aspettative dei clienti per l'intero portafoglio AutoStore e per consentire anche alle piccole e medie imprese di compiere i primi passi nell'automazione della logistica", afferma Markus Kirchhoff. "Inoltre, dopo la realizzazione dell’impianto, i clienti Swisslog possono contare su un'esperienza decennale nel business di AutoStore e beneficiare di assistenza continua durante l'intero ciclo di vita dell'installazione."
Markus Kirchhoff, Head of Business Unit AutoStore Europe presso Swisslog

Immagini a supporto

SCARICA QUI

Informazioni su Swisslog

Swisslog offre soluzioni robotizzate e basate sui dati per l'automazione logistica insieme a concetti di servizio affidabili e modulari. Collaborando con aziende lungimiranti, ci impegniamo a stabilire nuovi standard nell'automazione del magazzino per fornire prodotti e soluzioni pronte per il futuro. Come parte del gruppo KUKA, i nostri clienti si affidano alla competenza dei nostri dipendenti appassionati: oltre 14.000 persone che lavorano in tutto il mondo.

 

Contatti
Martin Kuemin
Marketing & Communications
+41797238027
martin.kuemin@swisslog.com

Questo sito web utilizza i cookie (per saperne di più) per offrivi l’assistenza migliore anche online. Se si continua a navigare sul nostro sito web, utilizziamo solo i cookie necessari dal punto di vista tecnico. Cliccando su ""OK"", si accetta anche l'utilizzo di cookie di marketing. Con un clic su ""Impostazioni cookie"" è possibile selezionare quali cookie utilizziamo.

Impostazioni cookie