Cinque ottimi consigli per mantenere in salute il tuo magazzino nel 2021

Eccovi spiegate cinque azioni che i responsabili di magazzino possono attuare per mantenere livelli elevati di uptime e assicurarsi di essere preparati per il picco successivo durante il 2021...

5 gennaio 2021

L'alta stagione delle vacanze può essere un periodo stressante per il personale di magazzino e per tutta la struttura logistica. In molte organizzazioni, soddisfare i picchi di domanda richiede che i sistemi di automazione funzionino alla massima capacità, spesso senza una manutenzione del sistema programmata regolarmente. Questa tendenza a posticipare la manutenzione a causa dell'elevata domanda è stata ancora più diffusa nel 2020 poiché molte organizzazioni hanno visto l’incremento della domanda superiore alla norma, per periodi prolungati, durante la pandemia.

Ora, con il calo della domanda, è un buon momento per valutare l'anno precedente e affrontare le vulnerabilità che potrebbero essere emerse. Ecco cinque azioni che i responsabili del magazzino possono intraprendere per mantenere livelli elevati di uptime durante il 2021 e assicurarsi di essere preparati per il picco successivo.

1. Rientra nella regolare pianificazione con manutenzioni regolari
La prima preoccupazione è sempre quella di ridurre al minimo i tempi di inattività. I sistemi di movimentazione dei materiali, come qualsiasi sistema meccanico, richiedono una manutenzione regolare per rimanere in condizioni operative ottimali e ridurre al minimo il rischio di guasti imprevisti. Non è sempre pratico programmare la manutenzione durante i periodi di punta, ma è importante non aspettare troppo a lungo per tornare nei tempi previsti, una volta che la domanda scenda a livelli più gestibili. Ciò rende la prima parte dell'anno un momento ideale per tornare nella pianificazione regolare e recuperare il ritardo sulla manutenzione preventiva necessaria.

Questa stessa filosofia vale per software e sistemi IT. L'inizio di un nuovo anno è un buon momento per valutare lo stato di salute dei sistemi IT ed eseguire la manutenzione di base, come la deframmentazione dei database e la garanzia che il software sia aggiornato con le patch più recenti. Se queste attività rappresentano una sfida continua per la tua organizzazione, è anche un buon momento per considerare la transizione a un rapporto di servizi gestiti con il tuo fornitore di automazione.

I servizi gestiti possono liberare le risorse interne dalla responsabilità di mantenere una piattaforma software dinamica e le risorse IT che la supportano. Con Swisslog IT Managed Services i nostri esperti si assumono la responsabilità di gestire tutti i sistemi IT e il software necessari per mantenere le vostre apparecchiature in funzione al massimo delle prestazioni. Con servizi che vanno dalla gestione delle patch alla gestione completa dell'infrastruttura "blackbox" con convalida del ripristino di emergenza, puoi adattare il livello di supporto alle esigenze della tua organizzazione.

2. Identificare le opportunità per scoprirne il valore
Adesso che il picco di alta stagione è ancora fresco nella tua mente, dedica del tempo a valutare cosa ha funzionato bene e dove ci sono opportunità di miglioramento. Durante l'alta stagione si sono verificati eventi break-fix superiori al previsto? Sono emersi eventuli colli di bottiglia con l'aumento dei volumi?

Per i sistemi in funzione da più anni, potrebbe essere il momento di espandere il sistema, sfruttando la modularità del sistema di automazione per aggiungere più robot, stazioni di prelievo o capacità di stoccaggio. Per le installazioni più recenti, i problemi potrebbero essere correlati a processi legacy che non sono stati completamente allineati con il sistema di automazione. Avviare discussioni con il proprio fornitore di automazione su questi problemi all'inizio dell'anno può aiutare a garantire che vengano risolti prima della prossima stagione di punta.

3. Identifica le parti necessarie e le componenti obsolete
Il momento peggiore per capire se hai i pezzi di ricambio giusti a portata di mano è quando ne hai bisogno. Questo è il motivo per cui l'inizio dell'anno è un momento eccellente per controllare l'inventario delle parti e assicurarti di avere ciò di cui hai bisogno mentre elimini anche eventuali scorte esaurite.

Anche i componenti chiave all'interno della vostra infrastruttura di automazione potrebbero essere soggetti a obsolescenza o già obsoleti. I produttori di sistemi di controllo evolvono costantemente i loro sistemi e introducono nuovi modelli per sostituire i componenti esistenti. Assicurati che il tuo CMMS sia aggiornato con i nuovi componenti e che siano identificate le differenze tra i nuovi componenti e quelli che sostituiscono che potrebbero richiedere modifiche tecniche.

4. Valuta nuove tecnologie di manutenzione

Le pratiche di manutenzione continuano ad evolversi con la tecnologia. Gli strumenti di business intelligence, ad esempio, possono consentire una manutenzione del sistema più efficiente ed efficace. L'Availability Manager di Swisslog, parte della nostra piattaforma software SynQ, calcola la disponibilità del sistema attraverso diversi flussi, come il prelievo o in entrata, e presenta una visione olistica della disponibilità a colpo d'occhio. Event Manager, anch'esso parte di SynQ, fornisce avvisi rapidi e automatici per la risoluzione dei problemi per consentire il rilevamento precoce di eventi che potrebbero causare tempi di inattività.

Un altro sviluppo relativamente recente è l'uso della realtà aumentata come supporto alla manutenzione. Utilizzando speciali cuffie AR, i tecnici in loco possono aprire tutorial self-service preconfigurati e ottenere una guida e supporto remoto e a mani libere dagli esperti di Swisslog. L'utilizzo della realtà aumentata spesso consente di risolvere i problemi più rapidamente ed elimina la necessità di un tecnico per recarsi in sito. Ora è un buon momento per investire nella tecnologia AR e collaborare con il tuo fornitore per familiarizzare con il suo utilizzo.

5. Rafforzare la formazione
Con tassi di turnover che rimangono alti nei magazzini oggi, la necessità di formazione rimane costante. Chiedete al vostro fornitore di automazione la disponibilità di sistemi learning management che vi supportano nella formazione del personale di manutenzione tenendolo aggiornato sulle migliori pratiche e sull'inserimento di nuovi operatori.
 
Per la gestione del magazzino, l'inizio dell'anno può essere un momento per ricaricare le batterie e possibilmente riposarsi e rilassarsi. Per i sistemi di automazione, è il momento di ripristinare la salute recuperando la manutenzione necessaria e affrontando i problemi principali che limitano le prestazioni.

Il servizio clienti di Swisslog è sempre disponibile per fornire il supporto necessario per mantenere l'integrità del sistema e l'esperienza per aiutarti a sfruttare appieno il valore dei tuoi sistemi.

Impostazioni cookie OK

Questo sito web utilizza i cookie (per saperne di più) per offrivi l’assistenza migliore anche online. Se si continua a navigare sul nostro sito web, utilizziamo solo i cookie necessari dal punto di vista tecnico. Cliccando su ""OK"", si accetta anche l'utilizzo di cookie di marketing. Con un clic su ""Impostazioni cookie"" è possibile selezionare quali cookie utilizziamo.

Impostazioni cookie